Chiudere il mondo fuori…

relaxSono tanti i momenti delicati e spesso difficili che attraversiamo noi mamme. La ricerca di un figlio, la gravidanza, il parto, il post parto, l’allattamento, tutti i cambiamenti della crescita dei nostri figli, le problematiche che possono insorgere, il ritorno al lavoro… e come se non bastasse, anche le relazioni interpersonali sembrano richiederci ancora più sforzo ed energie.
Molte di noi sentono il peso di una quotidianità che non è quella che vorrebbero. La stanchezza, l’isolamento e la poca comprensione di chi ci sta intorno contribuiscono a rendere tutto più difficile e offuscato. Per forza di cose, data la cultura in cui viviamo, ci troviamo nel bel mezzo di rigidi schemi, modelli, paradigmi e teorie che non solo ci mettono spesso l’una contro l’altra, ma ci allontanano da noi stesse. Eppure ci sono cose, come la maternità, che non possono essere soggette alle teorie del momento, perché sono universali. Come l’ancestrale istinto che ci guida e che ci fa sentire in ogni momento cosa è bene per noi e per il nucleo d’amore che abbiamo creato. E allora perché non lo sentiamo sempre? Perché lo mettiamo in dubbio e ci lasciamo confondere da quello che sostengono le teorie del momento o che dicono le persone che ci stanno attorno? Perché abbiamo smesso di fidarci di quella voce interna che sa ogni cosa?
Per il semplice motivo che abbiamo dimenticato che esiste. È da così tanto tempo che ce ne siamo allontanate che non ricordiamo nemmeno più che ci sia. Eppure è lì, sempre presente e pronta ad essere ascoltata, quella voce. Ci vuole solo un po’ di coraggio e di fiducia nel chiudere fuori quel mondo chiassoso che non fa altro che confonderci, e scegliere di seguire quello che sentiamo nel profondo, anche se in contrasto con le “altre voci” intorno a noi. Se lo facessimo sempre, saremmo meno sole, meno stanche e meno confuse. Saremmo più unite, più forti e sicure di ciò che stiamo facendo. Non permettiamo che ciò che arriva dall’esterno ci faccia entrare nel dubbio, nella paura e nello sconforto. Ognuna di noi ha in sé la sua saggezza e la sua strada, e poterle condividere fa di noi tutte quello che insieme possiamo davvero essere: una potente tribù femminile!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...